Il Centro di ascolto è aperto il martedì e il mercoledì, dalle 10.15 alle 12.15, su prenotazione (max 4 al giorno)

Centro di ascolto

1/1

I nostri ospiti, così chiamiamo le persone che accogliamo, provengono da ben 110 Paesi e, tra tutti, gli italiani sono ancora i più numerosi.  Quello che più colpisce sono i cosiddetti nuovi poveri, gli "invisibili", che sempre più ogni giorno, con grande dignità e talora con imbarazzo, si presentano alla nostra porta. Tra questi molti sono pensionati, disoccupati ultracinquantenni e uomini separati senza più una famiglia.